Ordine delle Professioni Infermieristiche L’Aquila, chiuso lo spoglio per il rinnovo degli organi

Si è concluso ieri lo spoglio di tutte le schede relative alle elezioni per il rinnovo degli organi dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche-OPI L’Aquila, che si sono tenute dal 14 al 17 novembre, in modalità itinerante, per favorire la massima partecipazione degli infermieri iscritti e limitare i disagi dovuti alle limitazioni imposte dalle normative vigenti in materia di sicurezza, causa COVID-19.

A prevalere, la lista “Uniti per continuare a crescere”, della presidente uscente, Maria Luisa Ianni. Dunque, i nuovi componenti del Consiglio Direttivo sono: Giampiero BelliniCesidia CarusiAngela CicconeAlessandra DaneseAlessandro Del VecchioTomassina Di FabioPiera Di LellioStefania Di RenzoMassimo GiammarcoMaria Luisa IanniPatrizia MorfeoAntonio NardantonioRossella PizzoferratoMonia StornelliRamona Scaretti.

Sarà il Consiglio Direttivo nella prima riunione, da tenersi entro otto giorni dalle elezioni, ad assegnare le cariche all’interno dello stesso organo.

Per la Commissione d’Albo Infermiere, gli eletti sono: Giuseppe AlfonsiBarbara CapponiSantina CoronaPiera FigurelliLorena LeliPina PalerminiGiuseppe Policella.

Nel Collegio Revisori dei ContiArmando Cappelletti e Sonia Papa (membri effettivi); Jacopo Manganaro (membro supplente).

L’OPI L’Aquila, in questo momento di forte criticità, ha voluto essere quanto mai presente sul territorio. Tra le tante iniziative che, da marzo a oggi, hanno caratterizzato l’attività dell’Ente,  si ricorda la Convenzione fra Ordine Provinciale e Comune dell’Aquila con cui vengono messi a disposizione degli infermieri, che ne abbiano necessità per  lavoro, 20 appartamenti in affitto a prezzi contenuti. Il bando, riservato a chi ha l’iscrizione a OPI L’Aquila, nei prossimi giorni, sarà visibile sul sito del comune (oltre che sul sito istituzionale, nella sezione “Avvisi”).

Sul fronte dell’emergenza COVID-19, poi, l’Ordine aquilano, in occasione dell’inaugurazione della nuova sede in via Ulisse Nurzia, ha contribuito con mille euro al fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri, voluto dalla FNOPI (Federazione nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche) a sostegno di tutti gli infermieri colpiti dal Coronavirus e ai familiari di quelli deceduti. Un’iniziativa che, visto il protrarsi dell’emergenza, è stata prorogata fino al 30 giugno 2021 e che ha già determinato l’erogazione di un milione di euro in aiuti. Informazioni e modulistica disponibili all’indirizzo.

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.