Cancro al pancreas, scoperto come si sviluppano le metastasi

Un team di ricercatori della Mayo Clinic che studia il cancro al pancreas è protagonista di una scoperta che fa avanzare la conoscenza su come si sviluppano le metastasi. Hanno infatti identificato una proteina di segnalazione cellulare che guida la crescita delle cellule tumorali del pancreas e che potrebbe rappresentare un potenziale bersaglio terapeutico.

I ricercatori hanno confrontato i lisosomi delle cellule tumorali del pancreas che esprimevano KRAS oncogenico con i lisosomi delle cellule con KRAS sano per capire cosa fosse diverso. Tra le 52 proteine ​​che erano cambiate sulla superficie dei lisosomi nelle cellule tumorali del pancreas ne spiccava una chiamata dedicatore della citocinesi 8 (DOCK8).

SCARICA LA TUA TESI


Hanno inoltre visto DOCK8 utilizzare i lisosomi per abbattere l’ambiente extracellulare attorno alla cellula tumorale, aiutandola a diffondersi.

Per confermare che questa proteina è coinvolta nella progressione del tumore il team ha eliminato DOCK8 nelle cellule tumorali del pancreas, utilizzando lo strumento di modifica genetica CRISPR.
Hanno scoperto in un modello preclinico che i lisosomi impoveriti di DOCK8 si muovevano più lentamente, la crescita del tumore rallentava e le metastasi diminuivano.

“Ora che abbiamo scoperto che DOCK8 regola il processo di metastasi, sappiamo che potrebbe potenzialmente essere un bersaglio terapeutico per prevenire o arrestare le metastasi del cancro al pancreas” afferma il dottor Gutierrez Ruiz.

Full text dell’articolo pubblicato su Cell

Redazione InfoNurse

Fonte: Nurse Times

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *