Lorefice (M5S): strategia Ue per potenziare ricerca e produzione vaccini

Roma, 13 APR – “Nella Conferenza interparlamentare di oggi sull’impatto del Covid-19 sulla salute, promossa dal presidente del Parlamento portoghese, è emersa la necessità di migliorare le nostre capacità di prevenzione, preparazione e risposta alle crisi sanitarie nel segno di un più forte coordinamento europeo.” E’ quanto riferisce in una nota Marialucia Lorefice, deputata del Movimento 5 Stelle e presidente della commissione Affari Sociali della Camera dei deputati, intervenuta alla conferenza.“

Le proposte della Ue sulla salute vanno nella giusta direzione – afferma la presidente -, perché occorre puntare sulla ricerca e sul rafforzamento della strategia europea sui vaccini facendo sì, innanzitutto, che le aziende farmaceutiche rispettino gli impegni contrattuali e operino in maniera trasparente. In secondo luogo è necessario sviluppare una capacità europea di produzione dei vaccini e di farmaci innovativi e proseguire gli sforzi a sostegno della solidarietà internazionale nei confronti dei Paesi terzi, in particolare dei più vulnerabili.

La Camera dei deputati ha impegnato il Governo a rafforzare queste azioni, attraverso l’approvazione di due atti di indirizzo, con cui chiediamo anche di considerare la deroga temporanea al regime ordinario sui brevetti, come il Movimento 5 Stelle chiede da tempo, tenendo conto dell’equilibrio tra la protezione della proprietà intellettuale e la garanzia di accesso universale diffuso ai vaccini stessi”.

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *