Reset UniCa: nessuno tocchi le borse di specializzazione di area medica

” Egregio Direttore,

apprendiamo in queste ore che l’assessorato alla sanità, con la delibera 23/31 del 22/06/2021, ha deciso di spostare una parte consistente dei fondi destinati alle borse di specializzazione medica per finanziare quelle di area non medica. Un atto estremamente controverso, che farà sì che le borse mediche scendano da 200 ad appena 53.

Abbiamo combattuto duramente l’anno scorso per ottenere un aumento così significativo, tramite manifestazioni di piazza e con interlocuzioni a tamburo battente con gli esponenti della maggioranza e della minoranza del Consiglio Regionale, quindi questa notizia ci lascia attoniti.


Se da un lato è positivo che la Regione decida di dare finalmente attenzione ai professionisti della salute non medici, un passo indietro nei riguardi dei giovani medici sardi che vogliono specializzarsi rischia di compromettere ancora più duramente il tessuto sociale e il sistema sanitario della nostra isola. Non possiamo accettare che non ci siano le risorse necessarie per consentire a entrambe le categorie di accedere alle scuole di specializzazione senza che una delle due rimanga penalizzata. La Sardegna è in estrema carenza di medici specialisti, come è stato evidente a tutta la cittadinanza durante i momenti più cruciali della pandemia e della successiva ondata di vaccinazioni. E sarà ancora più chiaro nei prossimi anni, quando centinaia di medici andranno in pensione e non ci sarà nessuno a sostituirli. 


Non lasceremo che l’assessorato, nella figura di Mario Nieddu, ci metta gli uni contro gli altri. Siamo pronti a nuove interlocuzioni con la politica regionale e se non basterà ci mobiliteremo nuovamente come abbiamo già fatto per impedire questo scempio, per garantire che il diritto alla formazione di noi studentesse e studenti e il diritto alla salute della cittadinanza non vengano più messi alla prova da ulteriori tagli.

Ci teniamo a ringraziare l’on. Deriu per essere intervenuto sulla questione prontamente con una interpellanza.”

#ResetUniCa

#FarmaciaPolitica

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *