Coronavirus, Mammì (M5S): ricordiamo per sempre chi è morto in solitudine

Roma, 23 lug – “Sono davvero fiera del lavoro svolto in questi mesi per sostenere l’approvazione della mia Pdl per istituire la Giornata nazionale vittime del Covid-19.

Oggi è stata approvata alla Camera, abbinata a quella di altri gruppi politici. L’impegno è partito già alla fine del mese di aprile, durante l’immenso dolore delle migliaia di vittime Covid e dei loro famigliari, soprattutto in regione Lombardia. Nessun lombardo, come nessun italiano, dimenticherà la triste sfilata di bare a Bergamo. Nessuno dimenticherà la morte di amici e parenti, la perdita di una generazione dentro le Rsa. Quella delle vittime del coronavirus è stata una morte segnata dalla solitudine, che vogliamo impedire si ripeta in futuro.

L’istituzione della Giornata nazionale vittime del Covid-19, nella data del 18 marzo, è un omaggio doveroso della politica al dolore silenzioso di chi ha vissuto una tragedia senza confini”.

Lo scrive, sulla sua pagina Facebook, Stefania Mammì, deputata lombarda del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari sociali, prima firmataria della Pdl per l’istituzione di una Giornata nazionale dedicata alle vittime di coronavirus. 

La Redazione InfoNurse

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.