DL sostegni bis, Ianaro (M5S): approvato emendamento che riduce iva al 5% per acquisti nella ricerca scientifica

“Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione dell’emendamento a mia prima firma al DL Sostegni-bis per la riduzione dell’IVA sugli acquisti finalizzati alla ricerca scientifica finanziati da Fondi europei: una norma, seppur transitoria, che permette all’Italia di incentivare un settore strategico per il Paese”. Lo dichiara in una nota Angela Ianaro, deputata del MoVimento 5 stelle e presidente dell’Intergruppo parlamentare ‘Scienza e Salute’.


“Si tratta di un sostegno concreto alla ricerca – aggiunge -: dal 1° luglio 2021 al 31 dicembre 2021 è ridotta al 5% l’aliquota IVA applicata ai reagenti e alle apparecchiature diagnostiche, destinati a progetti di ricerca scientifici nel campo delle biotecnologie e della biomedicina integralmente finanziati dall’Unione europea e acquistati da Università, Enti pubblici di ricerca, Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico e dagli enti di ricerca privati senza finalità di lucro”. 


“Da tempo – prosegue Ianaro – si provava a modificare, senza successo, questa norma. Ora, finalmente, un primo importante successo che fa ben sperare per il futuro”. 


“La pandemia ci ha fatto capire che su questi temi non c’è tempo da perdere: schierarsi dalla parte della ricerca biomedica, riconoscendone il ruolo strategico per il futuro del Paese, e incidere sulla qualità della vita delle persone offrendo nuove opportunità di cura, è un’esigenza non più rinviabile” conclude.

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *