FIALS Puglia chiede l’insediamento dei nuovi vertici delle Aziende Sanitarie e la nomina dell’Assessore alla Salute

Il Segretario Generale Massimo Mincuzzi della Fials Puglia invita la regione a provvedere alle nomine già previste dalla delibera di Giunta, in un periodo di emergenza sanitaria come quello che stiamo vivendo

A distanza di oltre un mese dalla delibera di Giunta Regionale relativa alle nomine alla carica di Direttore Generale e di Commissario degli Enti e Aziende Sanitarie della Regione Puglia, a tutt’oggi gli stessi non si sono ancora insediati, lasciando in una condizione di precarietà i vertici delle aziende per le quali è previsto un cambio al vertice.

E’ appena il caso di evidenziare inoltre che dovendo i Direttori Generali nominare i Direttori Amministrativi e Sanitari, in questo periodo di incertezza le Direzioni degli Enti e Aziende Sanitarie della Puglia si stanno limitando evidentemente solamente ad atti di ordinaria amministrazione.

La diffusione della pandemia coronavirus, impone a mio giudizio, alle aziende sanitarie di avere da subito assetti stabili e non avere solamente Direttori Generali “in pectore”, superando inoltre anche gli attuali Commissariamenti.

Ritengo infine non più rinviabile per il S.S.R. la nomina dell’Assessore alle Politiche della Salute, da Lei pubblicamente annunciata per il mese di gennaio 2021 in occasione della visita del Card. Parolin a San Giovanni Rotondo il 22 dicembre 2021, che possa dedicarsi a tempo pieno alla Sanità pugliese.

Redazione InfoNurse

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *