Retinite pigmentosa – On. Mammì (M5S): Ministro Speranza finanziamo la ricerca

On. Stefania Mammì (M5S): “La ricerca per le malattie rare come la retinite pigmentosa ha bisogno di finanziamenti urgenti e a questo proposito chiedo al Ministro Speranza di impegnarsi per consentire di trovare una cura alla retinite pigmentosa e alle altre malattie rare della vista.

Ad oggi non esiste ancora una terapia risolutiva per curare la retinite pigmentosa, la più frequente tra le distrofie retiniche ereditarie, sappiamo che colpisce 1 persona  su 4000 sane. In Italia un particolare impegno nello studio delle malattie genetiche dell’occhio è stato dimostrato dai ricercatori dell’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Pozzuoli.

La Fondazione Telethon ha investito, ad oggi, oltre 5,5 milioni di euro in progetti di ricerca sulla malattia, con incoraggianti risultati. In particolare, uno studio preclinico incentrato su un’indagine genetica, condotto nei laboratori dell’Istituto Tigem di Napoli e dell’Università di Modena e Reggio Emilia e pubblicato sulla rivista scientifica American Journal of Human Genetics, sta conducendo al compimento di significativi passi avanti verso l’applicazione di una strategia terapeutica.

Non possiamo più perdere tempo, dobbiamo fare la nostra parte, per questo ho chiesto al Ministro Speranza di intraprendere iniziative per finanziare progetti di ricerca sulle malattie rare comprese le distrofie retiniche ereditarie. Finanziamo nuove possibilità di cura per la retinite pigmentosa perché migliorare la salute dei cittadini è un atto dovuto”, conclude la deputata Stefania Mammì.

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *