Vaccini, Grillo (M5S): serve licenza obbligatoria per aumentare produzione vaccino

ROMA, 12 MAR – “La proposta del Movimento 5 Stelle, presentata sia alla Camera, con la mozione a prima firma della collega Angela Ianaro, sia al Parlamento europeo con un’interrogazione orale,  chiede la sospensione temporanea dei brevetti e l’utilizzo della licenza obbligatoria al fine di aumentare la produzione dei vaccini contro il Covid”. Lo dichiara l’ex ministra della Salute e deputata del Movimento 5 Stelle, Giulia Grillo, durante l’evento online “Vaccini, indipendenza produttiva: perché sono necessarie le licenze obbligatorie”, insieme alla deputata del Movimento 5 Stelle Angela Ianaro, prima firmataria della mozione e  il presidente dell’istituto di ricerche farmacologiche “Mario Negri”, Silvio Garattini. “In questo modo possiamo scongiurare la riduzione delle forniture che comprometterebbe inevitabilmente l’intera campagna vaccinale europea, garantendo una distribuzione più equa. Come ha ricordato il professor Garattini, abbiamo assolutamente bisogno di produrre per noi, ma anche per i Paesi che non sono in grado di permetterselo e dobbiamo agire in questo senso”, conclude.

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *