All’Asl Roma 6 inaugurata sala parto in acqua, realtà unica al centro-sud

Punto di eccellenza, già diverse future mamme prenotate

Roma – Inaugurata all’ospedale dei Castelli, nella Asl Roma 6, la sala con vasca per il parto in acqua. Una realtà più diffusa al centro e al nord Italia, tanto che l’imprenditrice Chiara Ferragni ha partorito in acqua in una clinica di Milano. Questa dell’ospedale dei Castelli sarà la prima al CentroSud con un allestimento a così alta tecnologia. A presentare la sala, il direttore generale dell’Asl Roma 6, Narciso Mostarda, ma anche l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato, che ha dichiarato: “Oltre il Covid, la più grande tragedia è il calo della nascite in Italia. Il fatto di rendere accogliente e sicuro un luogo come questo può contribuire a far sentire le neo-mamme a proprio agio: il momento della nascita deve essere sì di grande gioia, ma anche di sicurezza. Il messaggio oggi è questo: all’ospedale dei Castelli c’è un nuovo punto di eccellenza”.

La struttura, come si augura anche il direttore di Ostetricia e ginecologia dell’Asl Roma 6, Francesco Barletta, potrà attrarre anche le mamme di Roma, non solo quelle dei Castelli. “Per fare questo- ha spiegato- lavoriamo in sicurezza ma dobbiamo fare anche in modo che sia naturale, perché è il giorno del parto, uno dei momenti più belli della vita di una donna, di una coppia”.


Barletta ha spiegato poi come funziona la sala: “La neo-mamma può utilizzare il grande letto, tondo, per prepararsi e rilassarsi, accanto ad esso troverà la vasca, ma qualche metro più avanti, dall’altra parte della stanza, ci sarà tutta l’attrezzatura tecnica e specifica per i sanitari adibiti alla sala vasca. Questo è un servizio offerto al territorio, che non è una realtà d’elite, è per tutta l’utenza. Dal punto di vista dell’allestimento è una realtà unica per il Centro-Sud, e ci sono già donne prenotate che presto verranno a partorire qui”.

Ultimi articoli pubbicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *