CGIL, Rinnovo CCNL sanità privata

La sanità privata non rinnova il contratto collettivo.


I lavoratori del comparto Funzioni Locali sono vicini ai lavoratori della Sanità Privata operanti
nelle strutture Aiop e Aris, presenti su tutto il territorio nazionale, che hanno il contratto scaduto
dal 2007 e che stanno assistendo all’ennesimo vergognoso balletto delle Associazioni datoriali che
non firmano il rinnovo del CCNL.


Questo nonostante la Regione sia pronta a finanziare il 50% dei costi del rinnovo contrattuale, ma a
quanto pare non basta ad Aiop e Aris, ennesimo comportamento che rappresenta un vero e proprio
insulto a chi lavora., a quegli infermieri, operatori socio sanitari, tecnici e amministrativi degli
ospedali privati che hanno sempre garantito cure ed assistenza durante il Covid anche a rischio della
propria incolumità.


E’ vergognoso che ai lavoratori di un settore fondamentale per la salute dei cittadini e gestito da
società con fatturati importanti venga negato un contratto di lavoro da 14 anni.
E’ un problema di tutti perchè la salute è di tutti.

Il Coordinatore regionale FF.LL. Fp CGIL
F.to Luca Fusari

Redazione InfoNurse

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

One thought on “CGIL, Rinnovo CCNL sanità privata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.