DL Ristori, M5S: potenziati strumenti per nostro Ssn. Sostegno per genitori e più fragili

“ Con il decreto Ristori governo e Parlamento hanno messo in campo risorse fondamentali per sostenere i cittadini in questa seconda ondata emergenziale e per potenziare gli strumenti del nostro servizio sanitario nazionale. Stanziati 30 milioni per permettere  l’esecuzione di test antigenici rapidi da parte dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta in sicurezza”.

Lo dichiarano i deputati e le deputate del MoVimento 5 Stelle della commissione Affari Sociali della Camera. 
“Per potenziare l’assistenza verso chi è risultato positivo o sia venuto a contatto con persone affette da Covid-19; abbiamo destinato 1 milione per il 2020 e 3 milioni per il 2021 per l’attivazione di un servizio nazionale di supporto telefonico e telematico.

Si incrementano di 100 milioni, per il 2020, delle risorse  per l’acquisto e la distribuzione dei farmaci per la cura dei pazienti affetti da COVID-19 e stanziamo per il 2021 5 milioni di euro per il potenziamento dei test di Next-Generation Sequencing di profilazione genomica dei tumori, che permetterà ai cittadini l’accesso agli strumenti di diagnostica innovativa.

Inoltre, a supporto dei genitori, nelle regioni ad alto rischio epidemiologico, si potrà usufruire di uno o più bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting o di servizi integrativi per l’infanzia e; a tutela dei più fragili, si istituisce un fondo di 400 milioni destinato a sostenere i comuni nell’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare”.

MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.