Spinazzola (BAT): nasce in ambulanza grazie a infermieri e soccorritori

Si chiama Felisia, la neonata che avendo fretta di incontrare la sua mamma è nata in ambulanza poco dopo la mezzanotte di oggi.

Accade a Spinazzola, piccolo centro pugliese nella provincia di Barletta- Andria Trani.

Felisia è la quarta figlia di una donna di Spinazzola che nella tarda serata di ieri ha chiamato il 118 per “dolori agli arti inferiori”. All’arrivo dell’ambulanza del 118, l’infermiera Nicoletta Lombardi ha immediatamente chiamato il medico, Mauro Ferrante, che è intervenuto in pochi minuti, facendo partorire la donna in ambulanza che era diretta all’ospedale di Barletta. Grande supporto anche da parte dei due soccorritori Domenico Russo e Nella Grisorio.

“La bambina e la sua mamma stanno benissimo. Abbiamo tagliato il cordone ombelicale sul mezzo e all’arrivo in ospedale abbiamo avuto ulteriore conferma delle buone condizioni di mamma e figlia. Ringrazio il personale infermieristico e i soccorritori Domenico Russo e Nella Grisorio che hanno gestito al meglio la situazione” racconta il medico.

Interviene anche il Direttore Generale della Asl Bat avv. Alessandro Delle Donne:

“Alla piccola Felisia e a tutta la sua famiglia vanno i nostri più calorosi auguri la sua è stata una nascita speciale che testimonia le ottime professionalità su cui possiamo contare grazie al nostro sistema 118”.

Francesco Greco

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.