Una vita ripresa dalle mani di due infermieri

Una serata di festa rischiava di trasformarsi in tragedia durante la sagra degli strozzapreti a Capranica, quando una donna è stata salvata da un pericoloso incidente grazie all’azione tempestiva e competente di una coppia di infermieri.

L’evento, che si è tenuto lo scorso 16 agosto presso il centro sportivo Luigi Iezzi, è stato inizialmente segnato da un momento di panico. Una donna è stata colta da arresto respiratorio a causa di un pezzo di pomodoro mal ingerito durante la cena. La situazione stava rapidamente degenerando, mettendo in pericolo la sua vita.

SCARICA LA TUA TESI


Tuttavia, il destino ha giocato a suo favore. Una coppia di infermieri si trovava casualmente presente alla sagra, anche se non erano in servizio in quel momento.

Senza esitazione, hanno risposto all’emergenza e si sono avvicinati alla donna in difficoltà. Lui, infermiere del 118, e lei, in servizio presso il pronto soccorso di Belcolle, hanno dimostrato una prontezza e competenza straordinarie.

Senza perdere tempo, i due infermieri hanno applicato con successo la manovra di Heimlich. Grazie alla loro abilità e calma sotto pressione, la donna è riuscita ad espellere il pezzo di pomodoro bloccato e a ritornare a respirare normalmente. Il loro intervento rapido è stato fondamentale per evitare il peggio.

La coppia di infermieri ha dimostrato che la dedizione alla professione va ben oltre il semplice orario di lavoro, salvando una vita anche quando non erano ufficialmente in servizio.

L’incidente, che avrebbe potuto avere esiti tragici, si è trasformato in un lieto fine grazie all’azione pronta e competente di due veri professionisti della salute. La donna coinvolta nell’incidente ha superato la situazione critica e ora può raccontare una storia di coraggio e speranza grazie a due persone che hanno dimostrato di avere il cuore al posto giusto al momento giusto.

Redazione InfoNurse

Fonte: NurseTimes

Rimani aggiornato con Nurse Times, seguici su:

  

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *