Accordo Welfare Storico in Emilia Romagna per i dipendenti di un Azienda del SSN

Il sindacato Fials e la direzione dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna hanno siglato un accordo storico ed innovativo sul Welfare a beneficio dei lavoratori che operano presso l’azienda sanitaria bolognese.

Ogni dipendente, infatti, potrà utilizzare un importo di 370 euro elevabile fino a 600 in caso di ulteriori risorse disponibili per acquisti o rimborsi di servizi. Grande vantaggio dello strumento Welfare è la tassazione agevolata che permette così, a tutti i dipendenti, rimborsi al 100%, senza che la cifra rimborsata/usata concorra alla formazione del reddito e sottoposta quindi alla relativa tassazione.

SCARICA LA TUA TESI


Portafoglio welfare per i dipendenti del Rizzoli.
Di seguito riportiamo le modalità mediante le quali i lavoratori del Rizzoli potranno usufruire del portafoglio welfare:

  • attraverso un contributo alla spesa sostenuta per spese di istruzione ed educazione sostenute per i propri familiari. Ossia spese per servizi di baby-sitting, asilo nido e scuola materna, rette scolastiche di ogni ordine e grado, mensa scolastica, servizi di pre-scuola e post scuola, gite e iniziative previste dall’offerta formativa scolastica, testi scolastici, ludoteche, centri estivi e invernali.
  • ottenere un contributo relativo alle spese sostenute per servizi di assistenza per i propri familiari anziani che abbiano compiuto i 75 anni di età o familiari per i quali vi sia una certificazione medica di non autosufficienza. Ovvero spese per badanti, cure infermieristiche, spese per operatori socio-assistenziali, ecc.
  • acquistare, attraverso un apposito provider, servizi e prestazioni da fruire per sè ed i propri familiari presso centri convenzionati. Ovvero abbonamenti a palestre, centri sportivi , viaggi, ingressi a cinema, teatri, mostre, corsi di formazione, ecc.

“Siamo riusciti a raggiungere un grande risultato sindacale in un momento storico dove i salari dei lavoratori sono erosi dell’inflazione, pertanto la detassazione risulta fondamentale per aiutare il potere di acquisto dei lavoratori fa sapere Giovanni Corvino, Segretario aziendale Fials Rizzoli.

Redazione InfoNurse

Scopri come guadagnare pubblicando la tua tesi di laurea su NurseTimes

Il progetto NEXT si rinnova e diventa NEXT 2.0: pubblichiamo i questionari e le vostre tesi

Carica la tua tesi di laurea: tesi.nursetimes.org

Carica il tuo questionario: https://tesi.nursetimes.org/questionari.php

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *