Casa di Riposo “Cardo” di Cologna Veneta (Verona) assume 4 infermieri e 5 oss

La Casa di Riposo “Domenico Cardo” di Cologna Veneta (Verona) ha indetto due concorsi per esami finalizzati all’assunzione a tempo pieno e indeterminato di quattro infermieri e cinque operatori socio-sanitari (oss). Su entrambe le selezioni opera la riserva di posti a favore dei volontari delle forze armate (rispettivamente uno e due posti). Sarà possibile presentare le domande di ammissione entro il 22 febbraio 2024.

Requisiti

Ai candidati ai concorsi per infermieri e oss indetti alla Casa di Riposo “Domenico Cardo” sono richiesti i seguenti requisiti:

SCARICA LA TUA TESI


  • cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • piena idoneità psico-fisica all’impiego;
  • regolarità di posizione nei confronti degli obblighi di leva;
  • godimento dei diritti civili e politici in Italia o negli stati di appartenenza o provenienza;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, in forza di norme di settore, o licenziati per le medesime ragioni ovvero per motivi disciplinari;
  • non aver riportato condanne con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una pubblica amministrazione;
  • possesso della patente di categoria B in corso di validità.

Stipendio

Il trattamento economico annuo per gli infermieri è pari a € 23.212,35, mentre per il profilo di oss è previsto uno stipendio pari a € 18.283,31.

Domande di partecipazione

Le domande di partecipazione ai concorsi per infermieri e oss indetti alla Casa di Riposo “Domenico Cardo” devono essere presentate entro il 22 febbraio esclusivamente in modalità telematica, attraverso il Portale Unico del Reclutamento inPA, collegandosi al link presenti in queste pagine:

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi mediante SPID, CIE, CNS o credenziali eIDAS. Per la partecipazione al concorso è previsto un contributo di partecipazione di 20 euro.

Selezione

L’amministrazione si riserva di procedere alla preselezione dei candidati in relazione al numero di domande pervenute per ciascun concorso. La selezione dei candidati avverrà tramite l’espletamento di due prove d’esame: una prova scritta e una prova orale.

La prova scritta del concorso per infermieri consiste in domande e/o temi e/o test bilanciati, da risolvere in un tempo determinato e vertenti su “Elementi di fisio-patologia medica e tecnica assistenziale, con particolare riferimento all’assistenza geriatria e oncologica”.

La prova scritta al concorso per oss consiste in domande e/o temi e/o test da risolvere in un tempo determinato e vertenti su “Elementi di tecnica assistenziale, con particolare riferimento all’assistenza geriatrica e del paziente oncologico”.

La prova orale di ciascun concorso verterà sugli argomenti della prova scritta e sulle materie indicate nei bandi, oltre che sull’accertamento della conoscenza della lingua inglese.

Tutte le successive comunicazioni relative al diario delle prove d’esame e alle procedure concorsuali saranno rese note mediante pubblicazione sul portale inPA e sul sito web della Casa di Riposo “Domenico Cardo”.

Per qualsiasi altra informazione si consiglia di consultare i BANDI:
INFERMIERI
OSS

Redazione InfoNurse

Fonte: Nurse Times

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *