CTS OSS Lombardia in regione per un’importante traguardo: Il riconoscimento

IL CTS OSS LOMBARDIA il giorno 5 febbraio è stato audito in Terza Commissione Sanità in Regione Lombardia per parlare dell’evoluzione dell’operatore socio sanitario.

Ordine del giorno registro regionale: Revisione accordo stato regioni 22 febbraio 2001 ormai vecchio e obsoleto.
Formazione: Il 2 aprile del 2019 il direttivo del CTS OSS ha un incontro con il Presidente della terza Commissione Sanità Monti e la Vice Presidente Tironi per portare la legge fatta in Liguria per l’istituzione del registro regionale degli 0ss.

A fine maggio 2019 il consigliere Gregorio Mammi M5S deposita in regione il progetto di legge inerente l’istituzione del registro degli oss.

In Audizione facciamo presente che il nostro primo obiettivo è far si che che tutte le regioni abbiano un qualcosa che le accomuna che sono i registri regionali degli oss e degli enti accreditati per la formazione, da qui l’istituzione di un registro nazionale gestito dal Ministero della Salute dai quali potrebbero essere aggregati tutti i dati forniti obbligatoriamente dalla regione come strumento di censimento periodico per una valutazione dei fabbisogni e qualitativa al fine di evitare fenomeni di demansionamento e abuso di professione.

Per cui risulta importantissimo il riconoscimento della categoria per essere legalmente riconosciuti.
Secondo obiettivo è la formazione uguale su tutto il territorio nazionale e continua di tutta l’area socio sanitaria come previsto dal DDL.LORENZIN 3/2018 art,5.

Ad appoggiare il progetto con noi in audizione è intervenuto anche il Dr. Ciro Balzano, consigliere del OPI Milano Lodi Monza Brianza.
Incisivo è stato il suo intervento sulla Commissione. Il Presidente della Commissione Sanità Lombardia ha risposto in modo positivo alla nostra Audizione.

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.