“É acqua, non vi siete fatti pungere davvero, é il 5G..”

Scrivo questo messaggio di pugno… dopo i commenti che leggo sotto le foto dei vari infermieri e medici che si vaccinano e la gente sotto senza conoscere critica… Ma voi ci andreste tutti i giorni in corsia a rischiare la vita? A essere costretti a non poter abbracciare la propria moglie o marito o il proprio bambino perché si ha paura? A non poter vedere i propri genitori,i propri nonni solo perché si ha paura di essere veicoli di questo virus tremendo?? “É un vaccino creato troppo in fretta… non può funzionare” Troppo in fretta??? Ma anzi ringraziamo che sia arrivato così presto e speriamo che presto si possa tornare ad una simil normalità o volevate un altro paio di anni così?? E se per voi é stato creato troppo in fretta mi spiegate a cosa servono il progresso tecnologico e scientifico se non per accelerare le scoperte??Io sono una studentessa di infermieristica e mi ritengo onorata di aver potuto ricevere il vaccino per tutelare chi mi sta intorno e le persone fragili con cui verró a contatto. Vi lamentate delle foto?? Siamo professionisti sanitari, siamo figure che devono promuovere la salute, fare prevenzione e mettere in atto gli interventi per farlo, per cui testimoniamo la vaccinazione perché se non lo facessimo direste che non ci sfiora nemmeno un ago ma tanto anche se vi mostriamo la foto il fardello lo trovate comunque: “É acqua, non vi siete fatti pungere davvero, é il 5G..”E chi più ne ha più ne metta… Io sono fortunata il covid non l’ho contratto per cui mi vaccino per fregarlo, prima che lui freghi me!!!

Anonimo

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.