Vaccini, M5S: serve impegno concreto. Parlamento europeo voti a favore sospensione brevetti

ROMA, 28 APR – “Oggi il Parlamento europeo nell’ambito della votazione sul certificato verde digitale, si esprimerà anche sugli emendamenti presentati per la liberalizzazione dei brevetti sui vaccini contro il Covid. Come Movimento 5 Stelle auspichiamo che tutte le forze politiche votino a favore di questa sospensione temporanea per garantire una distribuzione dei vaccini più equa tra Paesi. Un impegno che abbiamo portato avanti anche in Parlamento con la mozione delle deputate Angela Ianaro e Giulia Grillo approvata alla Camera, che impegna il Governo ad agire nelle sedi europee per chiedere la sospensione temporanea dei brevetti sui vaccini contro il Covid, come disposto dall’Accordo TRIPs nel caso di emergenze di sanità pubblica”. Lo dichiarano le deputate e i deputati del Movimento 5 Stelle, componenti delle commissioni Politiche Europee, Affari Sociali e Sanità della Camera.

“In una situazione di emergenza come questa, non possiamo permettere che l’intera campagna vaccinale dipenda dalle disponibilità di poche aziende farmaceutiche e, se vogliamo evitare che il virus continui a mutare e diffondersi con le sue varianti, dobbiamo garantire il vaccino soprattutto ai Paesi economicamente più svantaggiati. Solo sospendendo i brevetti potremo assicurare il vaccino a tutti ed evitare di compromettere inevitabilmente tutto il lavoro fatto finora” concludono.

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *