PNRR, Nappi (M5S): serve ampia condivisione e utilizzo ottimale risorse per costruire nuova sanità

ROMA, 24 GIU – “Con l’arrivo delle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), sono molteplici gli obiettivi che dobbiamo raggiungere per migliorare e ridisegnare la sanità del nostro Paese. E’ certamente necessaria una riforma che consenta un utilizzo ottimale delle risorse, attraverso processi organizzativi che considerino prioritaria la qualità dell’assistenza e mettano al centro la tutela della salute, con la presa in carico della persona fino al raggiungimento degli obiettivi terapeutici”. Lo afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Silvana Nappi, durante la seduta di question time al Ministero della Salute che si è svolta oggi in commissione Affari Sociali alla Camera.  

“In merito – aggiunge – è stata prevista una Cabina di regia, con il compito di trasmettere al Parlamento una relazione sullo stato di attuazione del Piano, con cadenza semestrale. Si auspica quindi che una così ampia condivisione, anche sulla base delle indicazioni ricevute dalle commissioni competenti di Camera e Senato, possa portare a una scelta condivisa di nuovi modelli assistenziali.

Dobbiamo quindi declinare le linee strategiche di utilizzo delle risorse indicate dal PNRR che, lungi dal diventare immediatamente applicabili, hanno la necessità di essere identificate e costruite. Sarà fondamentale coinvolgere e responsabilizzare gli attori della sanità che dovranno gestire i servizi sanitari, a partire da quello territoriale che forse subirà la trasformazione più importante per fornire ai pazienti una presa in carico  globale da parte del medico” conclude.

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *