RECOVERY PLAN, CRIPPA (M5S): “Ambiente, digitale, scuola e inclusione sociale: c’è il Dna del Movimento”

“Svolta green, digitalizzazione e inclusione sociale. Tutti elementi del Dna del MoVimento che sono nel recovery plan. Sicuramente dovremo discutere su diversi aspetti, perché non si tratta solo di spendere soldi, ma di dare una visione di Paese, di avere la giusta ambizione, ma siamo soddisfatti che si cominci a entrare nel vivo della questione”.

Così il capogruppo M5S alla Camera, Davide Crippa, al termine dell’incontro col presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, quello degli Affari Europei, Vincenzo Amendola, insieme ai ministri e altri esponenti di governo del MoVimento. 


“Irrinunciabile, per noi, puntare ancora sul Superbonus, sulla scuola e sulla transizione industriale, sempre in chiave ecologica. Ora – aggiunge – bisogna affondare il piede nell’acceleratore ed evitare polemiche che in questo momento, più che mai, non servono al Paese. Per questo abbiamo proposto al presidente Conte – conclude – oltre al pieno coinvolgimento del Parlamento, l’istituzione di un gruppo di lavoro rappresentativo di tutta la maggioranza che si dedichi costantemente alla definizione del piano”.

Ultimi articoli pubblicati

#InfoNurse - Informazione Infermieristica

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/InfoNurse.it/


"Seguici sul canale InfoNurse":



Redazione InfoNurse

Informa Infermieri e OSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.